La Sezione di Cisterna presente alla Cerimonia di Gaudiano di Lavello (PZ) – Aviosuperficie FALCONE

Una cerimonia quella del lancio della bandiera di 1000mq che sta diventando ormai un’attrazione frequente e molto sentita in ANPd’I, difatti per la spettacolarità, la tecnica e la meraviglia che contiene, questo lancio effettuato ed ideato dal par. Paolo Filippini ex militare della Brigata oggi in pensione, attrae sempre molti spettatori tra paracadutisti, simpatizzanti, o semplici curiosi scevri da ogni nozione paracadutistica.

Il lancio della bandiera è ormai “l’attrazione” dell’ANPd’I ed è sempre un vero piacere assistervi. Anche in questa occasione la nostra Sezione era presente, il Presidente Massimo Mattei difatti, armato di labaro e mimetica, è andato a rappresentarci ed a tenere alto il buon nome di Cisterna e della nostra CGVM Umberto FELICI.

Presenti diverse Sezioni del Centro-Sud Italia, del lazio in particolare i labari delle Sezioni di Cisterna, Viterbo e la fiamma del Nucleo Romano, a testimonianza che anche il 7mo GR o almeno parte di esso, crede alle potenzialità di Lavello, ma soprattutto al buon lavoro svolto dall’amico Michelangelo Palmitessa e tutto il suo staff.

All’appello erano presenti ospiti d’eccezione quale il Presidente Nazionale Gen.par. Marco Bertolini, oltre ad alcuni illustri medagliati tra cui il MAVM par. Giampiero Monti da Viterbo. L’occasione giusta per condividere ricordi, idee, progetti e perchè no, tante risate.

Il meteo avverso, purtroppo ha impedito il lancio con la bandiera da 1000mq, in quanto molto complesso e tecnico, ma non ha impedito comunque al par. Filippini e altri 3 parà di effettuare comunque un lancio con al seguito la bandiera di normali dimensioni della Sezione di Barletta. Dunque il “bandierone”, é solo riposto e rinviato a data da destinarsi, ma i colori della nostra Patria sono stati comunque onorati.

Siamo fieri di sapere che il labaro di Cisterna c’era, siamo riconoscenti al Presidente Mattei per aver affrontato il viaggio e le spese della trasferta e siamo grati al par. Palmitessa per l’invito, per l’impeccabile organizzazione, difficile e complessa, ma in cui era evidente la passione ed il cuore.

Sempre FOLGORE! ⚡

Ufficio Stampa – Sezione ANPd’I Cisterna di Latina CGVM U. Felici